Come funziona la restituzione del deposito cauzionale per danni?

Welcome to our Support Center

< All Topics
Print

Come funziona la restituzione del deposito cauzionale per danni?

Il deposito cauzionale per danni è un importo che viene versato dall’ospite (il conduttore dell’appartamento) al proletario di casa, per potere coprire anticipatamente i danni che potrebbero essere casualmente generati in appartamento, da lui o dai suoi ospiti.

Il deposito cauzionale per danni può essere versato sia in contanti che con carta di credito o di debito.

Il deposito cauzionale per danni viene restituito entro 10 giorni lavorativi.

Se il deposito è stato fatto in contanti, bisogna indicare nel contratto d’affitto il codice IBAN presso il quale fare il bonifico bancario per la restituzione dell’importo.

Se il deposito cauzionale viene versato con carta di credito o di debito, entro sette giorni lavorativi verrà o rimborsata e vedrete o la transazione di rimborso o l’importo nuovamente disponibile sulla vostra carta, oltre a ricevere da parte nostra la distinta dell’operazione.

La caparra per danni o deposito cauzionale

La caparra per danni o deposito cauzionale, deve essere versata al check-in, mediante carta di credito o bancomat e verrà restituita entro 7 giorni check-out, con lo stesso metodo usato per il versamento.

Ma se usiamo Airbnb o Vrbo?

Se avete prenotato attraverso Airbnb o con Vrbola caparra viene congelata sulla vostra carta di credito che avete usato per pagare o avete messo a garanzia ed entro i termini dei portali sui quali avete fatto la prenotazione e viene riconsegnata in assenza di danni entro un paio di giorni.

Possiamo versare la caparra in contanti?

No, non è possibile versare la caparra in contanti. Quindi, se volete prenotare la casa mediante contratto, vi chiediamo di avere una carta di credito con almeno il credito richiesto per l’importo della caparra. In caso contrario, la casa non può essere locata e non potremmo darvi le chiavi fino che non avrete su carta di credito l’importo richiesto della caparra.

Perché possiamo versare la caparra per danni solo con carta di credito?

Purtroppo abbiamo avuto molti problemi e molti danni. Verificare la presenza di danni in un appartamento di 125 mq è difficile e spesso i danni si trovano solo dopo ore di pulizia. Quindi non possiamo ridare la caparra durante le fasi del check-in, spesso gli ospiti hanno fretta di partire, perchè hanno il treno o non vogliono prendere la coda in autostrada, per cui ci mettevano sempre molta pressione per fare il controllo il più velocemente possibile.

Con la fretta non si fanno le cose bene e questo era spesso indice della presenza di danni occulti, il 90% delle volte infatti erano presenti danni, celati o addirittura distrutti perchè noi non ci accorgessimo del danno. I danni più eloquenti sono stati un sacco di asciugamani bianchi trovati nel cassonetto della spazzatura totalmente macchiati di viola fuori della casa, una vetrata, senza vetro, dove era stata incastrata una tenda in modo che non si vedesse, un quadro sparito, un vetro di un quadro rotto, due comodini usati come posacenere ed infine una porta presa a pugni durante un check-out.

Alcuni consigli

Vi chiediamo quindi di fare attenzione a:

  • Non appoggiare bicchieri di vetro caldi, umidi o bagnati sui mobili di legno, non è formica e quindi si macchieranno irreparabilmente.
  • Non accendete luci alogene vicino alle vetrate, il calore della luce scalderà il gas che è in mezzo ai due vetri che compongono quello che sembra un unico vetro e faranno esplodere la vetrata.
  • Non usate gli asciugamani bianchi come tappetini per la doccia, diventeranno inutilizzabili e dovremo ricomperali.
  • Non “sciabolate” bottiglie in casa o in giardino, potrebbe essere pericoloso calpestare il vetro saltato e il liquido della bottiglia si verserà sicuramente per terra rendendo appiccicosissimo il pavimento.
  • Non prendete a calci le porte, si rompono. Non sono neanche a prova di pugni.
  • Non gettate per piacere le sigarette in giardino, dovremmo raccoglierle una ad una perdendo ore che dovranno esservi accreditate.
  • Se avete bambini piccoli o se avete problemi di incontinenza o se avete mestruazioni abbondanti, vi possiamo fornire delle traversine per evitare di dover sostituire il materasso.
  • Ho circa 25 schemi LCD, tra TV e monitor, nessuno, si è rotto da solo, possono degradarsi come luminosità, ma non è possibile che si distruggano i cristalli liquidi, se dovete spostare le TV, fatelo con la massima attenzione e prendete la TV per i bordi in due e stando molto attenti a non farla cadere.

Noi vi forniamo l’appartamento pulito e lindo, avremmo piacere di riceverlo come ve lo abbiamo consegnato. Il costo di pulizia finale non comprende pulizie extra sostenute per pulire a fondo l’appartamento, come per esempio pavimenti appiccicosi, piatti da lavare o da scrostare, lenzuola macchiate o asciugamani inutilizzabili. Potete leggere anche qui: Per la pulizia dell&#8217;appartamento durante il soggiorno?

Come fate a capire che i danni li abbiamo fatti noi?

Semplice, fotografiamo tutti gli appartamenti prima di fare il check-in nei minimi particolari e quindi riusciamo a risalire chi ha fatto il danno.

Previous Ci sono le lenzuola e gli asciugamani?
Next Come viene regolato l’affitto dell’appartamento?
Table of Contents
Open chat
1
Hai bisogno di maggiori informazioni...?
Ciao, mi chiamo Stephen Kleckner, sono il proprietario degli appartamenti, se hai bisogno di informazioni puoi scrivermi anche qui... :)

Hi, my name is Stephen Kleckner, I am the owner of the apartments, if you need information you can also write me here ... :)