Bisogna pagare la tassa di soggiorno?

Informazioni turistiche e sugli appartamenti a Riccione

< All Topics
Print

Bisogna pagare la tassa di soggiorno?

Sì, negli appartamenti in affitto ad uso turistico di VILLA RENATA a Riccione.

Erroneamente chiamata tassa di soggiorno è più correttamente chiamata imposta di soggiorno.

Gli A.A.U.T. in forma imprenditoriale sono tenuti a pagare l’imposta di soggiorno

Dal 2022 gli appartamenti in affitto di VILLA RENATA a Riccione, sono stati dati in gestione alla società SKAAUT S.r.l.s., quindi sono gestiti in forma imprenditoriale.

Gli appartamenti in affitto ad uso turistico in forma imprenditoriale, sono tenuti a richiedere per conto del Comune di Riccione ai loro clienti l’imposta di soggiorno.

L’imposta di soggiorno del Comune di Riccione è di:

€ 0,70 al giorno a persona per un massimo di 7 giorni consecutivi per l’appartamento ANTELAO

€ 1,50 al giorno a persona per un massimo di 7 giorni consecutivi per gli appartamenti GRAN SASSO e PELMO

Ci sono delle esenzioni?

Principalmente sono esenti i minori sotto il 14° anno di età e i rappresentanti di commercio dopo l’8° giorno anche non consecutivo.

Inoltre ci sono delle esenzioni per chi arriva a Riccione in treno.

Ci sono altre esenzioni che potete leggere qui:

https://www.comune.riccione.rn.it/home/ids

Previous Abbiamo una piscina gonfiabile, come possiamo riempirla?
Next C’è un solo posto auto?
Table of Contents
Open chat
1
Hai bisogno di maggiori informazioni...?
Ciao, mi chiamo Stephen Kleckner, sono il proprietario degli appartamenti, se hai bisogno di informazioni puoi scrivermi anche qui... :)

Hi, my name is Stephen Kleckner, I am the owner of the apartments, if you need information you can also write me here ... :)